Salve a tutti vorrei continuare e completare una guida che il nostro Max, inizio nel vecchi forum, ossia come Installare Linux.

Per tutti coloro che intendono installare Linux, possono scegliere tra due alternative, avere come unico e solo sistema operativo Linux oppure due in uno stesso pc, come per esempio Linux + Windows.

Ovviamente per chi ha usato sempre Windows consiglio vivamente un multi-boot, per prendere la dovuta confidenza con il nuovo sistema Linux.

Multi-boot per chi non lo sapesse significa più sistemi operativi conviventi in più partizioni o dischi.

Allora partiamo con i punti-chiave da seguire:


Il primo è senz'altro decidere quale distribuzione installare, alcuni consigli sulle distribuzioni sono disponibili in un post su questo forum, precisamente qui

http://forum.assistenzafree.com/perc..._ii-t3303.html

e in questo caso scegliamo Ubuntu.

Ora non ci resta che collegarci al sito ufficiale http://www.ubuntu-it.org/ scegliere il mirror o evenualmente scaricare via torrent ed effettuare il download della ISO.

Qualcuno potrà confondersi nella scelta del file ISO da scaricare ora vi spiego come e quale scegliere:
Innanzitutto scarichiamo la versione Desktop sia che si tratti di un computer cosidetto "fisso" o "portatile".
Ora dobbiamo conoscere la nostra architettura hardware (riferita al processore) che tipo di pc abbiamo:
# 386: se possedete un computer x86 a 32 bit; in pratica un qualsiasi computer Intel o AMD.
# amd64: se possedete un computer con processore a 64 bit;
# powerpc: se possede un computer apple con processore PowerPC (G3, G4 o G5);

Altro punto importante sono le versioni di Ubuntu attualmente sono scaricabili:

Ubuntu 8.04 o "Hardy Heron"
Ubuntu 8.10 o "Interepid Ibex"

Ovviamente il numero che incrementa sta ad identificare l'ultima versione disponibile, meglio aggiornata e con le ultime novità tecnologiche.

Ora non ci resta che seguire la guida su come masterizzare la ISO.


Installare Ubunbu


Sostanzialmente l'installazione è simile a windows XP anzi direi che è più facile poiché l'installazione può anche avvenire attraverso LIVE CD, ovvero il sistema si carica completamente da cd senza scrivere niente sul disco rigido.

Quindi:
-Configurare il BOOT da Cd/dvd-rom dal proprio bios
-Inserire il disco
-Premere enter (invio) quando richiesto
-Dopo qualche istante comparirà la schermata principale a tempo
-Premere F2 ed impostare lingua italiano
-Selezionare Avvia o installa Ubuntu..

A volte può capitare di avere problemi nell'installazione con schede grafiche Ati per cui si consiglia di premere F4 e di selezionare "Modalità grafica sicura".

-Ora si caricherà l'intero sistema da CD ( non vi preoccupate non sta accadendo nulla di fatto sul vostro disco rigido).
-Dopo qualche minuto si caricherà il desktop di ubuntu!
-Come potete notare tutti i driver essenziali sono caricati perfettamente (video,mouse,tastiera,scheda di rete).

Installazione guidata

-Ci toveremo davanti una schermata che ci chiederà di selezionare la lingua, selezioniamo "Italiano" e poi clikkiamo su "Avanti";
-Configuriamo il fuso orario (solitamente è gia impostato giusto), click su "Avanti";
-Selezioniamo ora il tipo di tastiera e poi di nuovo "Avanti";

Partizionare L'Hard Disk

Ora viene il bello PARTIZIONARE IL DISCO qui bisogna apportare la massima attenzione per non rischiare di fare un bel format completo.

Linux-Ubuntu ha bisogno di 2 partizioni:

Avremo ora a disposizione tre scelte:
1) Partizionamento guidato, consigliato quando si vuole avere un multyboot sul proprio pc, e consiste semplicemente di dire al pc quanto spazio dare a Ubuntu e quanto a Windows (Ipoteticamente), tutto questo spostando una barretta al centro della schermata.
2) Usa l'intero disco, quando si vuole dedicare tutto l'Hard Disk a linux FORMATTANDO completamente L'hd, quindi ELIMINANDO TUTTI I DATI PRESENTI SOPRA;
3) Partizionamento Manuale, direi che è usato da persone già pratiche di linux, se si vuole procedere con questa opzione ricordo che linux ha bisogno di due partizioni :

1- File system ( / )- File di sistema è EXT3 e non NTFS come su windows xp
2-Area di Swap - File di swap ha bisogno di una partizione a parte, in base alla vostra quantità ram (il doppio).

-Una volta fatta la partizionatura ci troviamo nella schermata per l’inserimento dei nostri dati, clikkiamo su "Avanti" finchè non partirà l’installazione.
-Una volta fatta ci comparirà la scelta tra riavviare e rimanere in live, riavviamo, togliamo il cd e iniziamo ad usare il nostro Ubuntu Intrepid Ibex.



Questa è l'istallazione di Ubuntu ma fatta una fatte tutte, posso affermare che le installazioni di linux sono più o meno simili se riscontraste problemi con altre versioni postate un messaggio e cercherò aiutarvi a risolvere il problema.

Per eventuali problemi non esistate a contattarmi....